La curiosità è regina e il Percorso sensoriale consente di toccare con mano i prodotti di qualità dell’Alto Adige.
 
Attraverso l’intera area del festival si snoda un percorso didattico con postazioni, dedicate in chiave tematica ai diversi prodottidi qualità, dove sarà possibile interagire con i prodotti, raccogliendo informazioni sulla loro origine e preparazione, oltre che sul loro legame con il Marchio di Qualità Alto Adige. Durante il percorso, inoltre, verranno testate le conoscenze dei visitatori, ricompensandone l’attenzione con simpatici premi. Ogni postazione prevede un compito: chi risponderà correttamente a tutte le domande, parteciperà ad un gioco a premi . Gli ambasciatori del gusto sono a disposizione per fornire spiegazioni sui prodotti di qualità presentati.

Il Percorso sensoriale è organizzato in cooperazione con la Scuola professionale per l’economia domestica ed agroalimentare Aslago.